Posted in Non categorizzatoPress

PART, IL PRIMO E-COMMERCE DEDICATO AL RESTAURO

Nato da un’idea di Maddalena Salerno e Lelio Orsini, e portata avanti da un team di giovani professionisti di tutti i settori dell’ arte, pArt. ha un obiettivo preciso:  preservare il patrimonio artistico, raccontarne la storia, educare alla conoscenza e soprattutto rendere fruibile l’arte. Per farlo è stata scelta la via del restauro di grandi capolavori ma attraverso una modalità nuova ed innovativa che offre a tutti la possibilità di diventare mecenati. Come? Ovviamente attraverso il web e con la l’aiuto dell’arte contemporanea. La piattaforma realizzata, www.thisispart.com, infatti, attraverso il meccanismo dell’e-commerce offre la possibilità di ”adottare” un’ opera d’arte e contribuire al suo restauro, rendendo lineare un processo altrimenti estremamente complesso per via della burocrazia che caratterizza purtroppo l’intero settore. Ma l’innovazione non si serva qui. Per creare un dialogo tra arte antica e modalità espressive del presente, il progetto ha previsto anche la partecipazione di artisti contemporanei ad ognuno dei quali è stato commissionato un multiplo che entrasse in relazione con uno dei capolavori del passato da restaurare.  Così il mecenate, oltre alla soddisfazione per aver contribuito al restauro di un grande capolavoro altrimenti magari abbandonato, riceve un’opera d’arte, unica o in edizione limitata, come ricordo del suo intervento. pArt, inoltre, offre servizi su richiesta a privati, piccole e grandi aziende che decidono di investire nell’arte e nella cultura, anche accompagnandoli nel percorso di ottenimento degli sgravi fiscali previsti dell’Art Bonus, oltre a rappresentare un aiuto efficiente nell’amministrare le pratiche burocratiche e ottenere, ove consentito, la deducibilità fiscale dell’erogazione liberale o della sponsorizzazione.

IL TEAM

Oltre ad un comitato scientifico, composto da Antonio Iaccarino, Idelson, Rita Rivelli, Carlo Serino, Carla Bertorello, che analizza la qualità, la trasparenza, la fattibilità tecnica e amministrativa di ogni progetto proposto prima che venga messo online, il progetto vanta la collaborazione di esperti dei diversi settori dell’arte: Maddalena Salerno e Lelio Orsini (founder del progetto), Maria Rosaria Basileo (esperta di restauro), Beatrice Creazzola (architetto ed esperta di grandi mostre e innovazione tecnologica nei musei), Ilaria Gianni (curatrice di arte contemporanea), Virginia Elisa Montani Tesei (avvocato esperta di diritto dell’arte)  Simon D’Exea (fotografo), Giuseppe Zucconi (avvocato ed esperto in diritto della proprietà intellettuale), Sara D’Agati (esperta in comunicazione strategica e media relations) e Silvia D’Ippolito (specialista nel campo dell’intermediazione e consulenza Assicurativa, di catalogazione di collezioni pubbliche e private.

LINK ALL’ARTICOLO

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart
Translate »

SGRAVI FISCALI

Sei un'azienda e vuoi investire nella cultura?

Contattaci e prendi un appuntamento!

E' attiva la speciale raccolta fondi no profit per l'Ospedale Spallanzani di Roma Scopri di più
+