1400

    • ART BONUS FRIENDLY: RITRATTO DI FRANCESCO MORNANTI

      Art bonus, Unico mecenate2.000

      Grazie alla collaborazione con Art Bonus è possibile usufruire del credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato per le aziende, 15% per i privati, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano. Segui tutti i passaggi in questa pagina e scopri i dettagli sul finanziamento.

      Artista:

      Ignoto

      Indirizzo o luogo in cui si trova:

      Piazza Vittorio Veneto 2, Macerata

      Fruizione dell’opera e orari di apertura:

      lunedì  venerdì 09.00–18:30, sabato 09.00–13.00, domenica chiuso.

      Periodo storico:

      XVIII secolo

      pArt e l’Art Bonus

      pArt è la prima piattaforma che inserisce in maniera semplice e immediata l’utilizzo degli sgravi fiscali previsti per l’Art Bonus. Consente infatti a tutti i mecenati, aziende o privati, di godere di agevolazioni fiscali a seguito di una donazione effettuata a sostegno di un progetto di restauro, nello specifico pari al 65% dell’importo donato per le aziende, 15% per i privati.

      Le agevolazioni fiscali sono previste dall’art.1, del decreto-legge 31 maggio 2014, n.83, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 luglio 2014, n.106 (il cosiddetto “Decreto Art Bonus”), che sono pubblicati sul portale nazionale Art Bonus.

       

       

    • CLIPEI CON MADONNA CON BAMBINO E SANTI

      Unico mecenate18.000

      Affresco che decora una delle vele della prima crociera del criptoportico e presenta una serie di tondi di diverse dimensioni con personaggi all’interno. Purtroppo le precarie condizioni e i pesanti rimaneggiamenti successivi ne hanno notevolmente compromesso l’aspetto e la possibilità di datare con certezza l’affresco e di identificare la maggior parte dei santi. Al centro, nel tondo più grande, è la Vergine con suo Figlio in grembo su una seduta senza schienale, affiancata da altri due clipei con santi vescovi, forse san Pietro da Salerno e san Magno. Subito sotto la volta undici tondi più piccoli accolgono altre figure di santi ai lati del Cristo centrale e al di sotto di essi, ai lati della porta, sono gli unici due riconoscibili con certezza, san Giovanni Battista a sinistra e san Michele Arcangelo a destra. Più in basso troviamo quattro personaggi nimbati dei quali è riconoscibile solo san Paolo. Metri quadri totali: circa 8.

      Artista:

      Anonimo

      Indirizzo o luogo in cui si trova:

      Museo della Cattedrale di Anagni, Via Leone XII 6/E, 0312 Anagni

      Fruizione dell’opera e orari di apertura:

      L’affresco si trova in uno degli ambienti del Museo della Cattedrale di Anagni, aperto tutti i giorni, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 (fino alle 18:00 da novembre a marzo) e conta circa 25.000 visitatori l’anno.

      Periodo storico:

      XV secolo

      Durata dell’intervento:

      6 mesi

       

    Start typing and press Enter to search

    Shopping Cart
    Translate »

    SGRAVI FISCALI

    Sei un'azienda e vuoi investire nella cultura?

    Contattaci e prendi un appuntamento!

    TASTE FOOD, SAVE ART: REGALA UN PRANZO DA UN GRANDE CHEF PER RESTAURARE UN'OPERA D'ARTEScopri di più
    +